fbpx
Aut.Decr.Reg.Lazio - Accreditato con il S.S.N (Servizio Sanitario Nazionale) - Associato F.O.A.I. (Federazione degli organismi per l’assistenza delle persone disabili)
UNI EN ISO 9001 EA 38

Organizzazione

DIREZIONE

Rappresentante Legale
Dr.ssa Magda Di Renzo
ortofonologia@pec.it
 
 
Direttore Generale
Dr. Giuliano Bianchi di Castelbianco
direzione@ortofonologia.it
Direttore Amministrativo
Dr.ssa Laura Gambescia
l.gambescia@ortofonologia.it
Direttore Sanitario
Dr. Marco Staccioli
m.staccioli@ortofonologia.it

ATTIVITÀ CLINICA, DI FORMAZIONE E RICERCA

Servizio di Diagnosi e Valutazione, Servizio di Terapia

Dr.ssa Magda Di Renzo
Psicoterapeuta dell’età evolutiva. Analista Junghiana

m.direnzo@ortofonologia.it

Dr. Marco Staccioli
Medico ORL-Foniatra
m.staccioli@ortofonologia.it

Dr.ssa Elena Vanadia
Medico Neuropsichiatra Infantile – CRM
e.vanadia@ortofonologia.it

Dr. Davide Trapolino
Medico Neuropsichiatra Infantile
d.trapolino@ortofonologia.it

Dr. Giancarlo Zito
Medico Neurologo

Dr.ssa Carla Cioffi
Medico Neuropsichiatra Infantile

Dr. Andrea Pagnacco
Medico Neuropsichiatra Infantile
a.pagnacco@ortofonologia.it

Dr.ssa Paola Vichi
Responsabile di sede – Presidio IdO Furlo
p.vichi@ortofonologia.it

Dr.ssa Simona D’Errico
Responsabile di sede – Presidio IdO Tagliamento
s.derrico@ortofonologia.it

Dr.ssa Gianna Palladino
Responsabile di sede – Presidio IdO Salaria
g.palladino@ortofonologia.it

Dr.ssa Floriana Meoli
Coordinatore delle Professioni Sanitarie – Presidio IdO Tagliamento
f.meoli@ortofonologia.it

Dr.ssa Francesca D’Amico
Coordinatore delle Professioni Sanitarie – Presidio IdO Furlo
f.damico@ortofonologia.it

Dr.ssa Francesca Sgueglia della Marra
Coordinatore delle Professioni Sanitarie – Presidio IdO Salaria
f.dellamarra@ortofonologia.it

SISTEMI DI GESTIONE

Responsabile
Qualità, Sicurezza, Protezione Dati

Dott. Ric. Giuliano Castelbianco

g.castelbianco@ortofonologia.it

Responsabile
Sistema Informativo

P.I. Marco D’Ottavio

m.dottavio@ortofonologia.it

Codice Etico di Comportamento

Leggi in formato PDF

Carta dei Servizi

Leggi in formato PDF

MODALITÀ DI ACCESSO
Liste d’attesa per la riabilitazione in regime di accreditamento per pazienti in età evolutiva

Nella fase di accoglienza del paziente, una volta avvenuta la registrazione, gli utenti possono accedere alle prestazioni dopo avere effettuato una prima consultazione volta a definire l’eventuale esigenza riabilitativa con successiva presa in carico. In regime di accreditamento, l’accesso avviene tramite visita del medico specialista di riferimento per la specifica disabilità o medico specialista in riabilitazione, su richiesta del Medico di Medicina Generale (MMG) o del Medico Pediatra di Libera Scelta (PLS) che indica la/e problematica/he cliniche da valutare. 
Nel caso in cui non sia possibile la presa in carico immediata si precede con l’inserimento dell’utente nella lista d’attesa secondo i criteri previsti dalla DCA n.159/2016.
I criteri per l’inserimento e l’attribuzione dei punteggi sono: data di inserimento in LdA, età dell’utente, gravità e pervasività del disturbo, urgenza e necessità di intervento, precedenti interventi riabilitativi effettuati con il SSN, disagio sociale. 
A ogni parametro è attribuito un punteggio la cui somma totale definisce la posizione complessiva dell’utente nella lista d’attesa.  La posizione in lista d’attesa è dunque variabile, e di conseguenza anche il tempo di attesa, in funzione della recettività e dei criteri clinici.
Nell’ultimo triennio il tempo medio di attesa è stato di circa nove mesi (compreso tra sei e dodici mesi).

Presa in carico

Dal momento della presa in carico, che segue le linee guida indicate dalla normativa regionale di settore, non sono previsti oneri a carico dell’utente per le prestazioni in regime di convenzione.
In regime privatistico, le tariffe di riferimento sono in linea con quelle determinate dagli Ordini professionali, rese disponibili dalle Segreterie. È prevista la possibilità di effettuare i pagamenti presso le Segreterie sia al mattino sia al pomeriggio.

COPERTURA ASSICURATIVA

Impresa assicuratrice: GENERALI ITALIA spa
Broker: PSC INSURANCE BROKERS srl
Polizza n. 380711353
Contratto di assicurazione per la copertura della responsabilità civile
Art.1 – Oggetto dell’assicurazione
1A) Assicurazione della Responsabilità Civile verso Terzi (R.C.T.)
1B) Assicurazione della Responsabilità Civile verso i Prestatori di Lavoro (R.C.O.)