Aut.Decr.Reg.Lazio - Accreditato con il S.S.N (Servizio Sanitario Nazionale) - Associato F.O.A.I. (Federazione degli organismi per l’assistenza delle persone disabili)

Il test di Wartegg nell’età evolutiva

di: Federico Bianchi Di Castelbianco, Alessandro Crisi, Magda Di Renzo

Nella tipologia dei disturbi dell’apprendimento la balbuzie e la sordità occupano una posizione di primo piano, in quanto costituiscono degli ostacoli di notevole entità per la comunicazione in partenza e in arrivo. Non stupisce, quindi, che si moltiplichino gli studi e le ricerche in campo psicologico e clinico, miranti alla messa a punto di metodologie e strumenti diagnostici e terapeutici per il recupero dei soggetti portatori di questo tipo di handicap. Gli autori di questo libro sono psicologi e in questa loro qualità hanno voluto affinare uno strumento diagnostico già noto agli specialisti: il test di Wartegg. Nella ricerca essi hanno somministrato il test a un campione sperimentale suddiviso in rapporto ai tre tipi di problemi studiati: balbuzie, disturbi dell’apprendimento e sordità. I risultati ottenuti, grazie anche alle indicazioni tratte dalla loro comparazione con un campione di controllo, hanno portato a una nuova siglatura del test e alla proposta di profili differenziati per l’impiego diagnostico e terapeutico.

Magi Edizioni

ACQUISTA

Collaborazioni Scientifiche
Newsletters tematiche di divulgazione